Chips Counter

CHIPS COUNTER

Nei momenti di crisi veramente sentita su tutte le sale giochi al mare italiane, apparecchi come MISTRAL, WIZARD OF OZ, BLACKBEARD BOUNTY e TICKET CIRCUS hanno fatto la differenza ed hanno salvato la stagione a tutti gli operatori che hanno creduto e investito su tali giochi. Il solo “problema” è stato, però, il conteggio di tickets, chips e cards che vengono erogati contemporaneamente da questi apparecchi. Per sopperire a ciò (e limitare al minimo i costi), lo Staff Tecnico dell’ELMAC ha progettato e prodotto la CHIPS COUNTER, un apparecchio automatico da collegare fisicamente ed elettronicamente alla ben nota Mangia-Ticket Galileo PRO, in modo da sfruttare la stampante, il lettore di card ed il display, tutti già presenti nella Mangia-Ticket. L’apparecchio funziona così:
1) Si memorizzano i colori (fino a 8) delle chips che si intendono usare;
2) Si inseriscono le chips nello sportellino; alla sua chiusura, si aziona automaticamente l’hopper speciale con riconoscitore dei colori;
3) La macchina conta e divide le chips (in due cassetti diversi). Le chips con colore diverso da quelli memorizzati, finiscono nel cassetto di “ritorno chips”.
4) Il totale dei punti viene quindi stampato su uno scontrino rilasciato dalla Mangia-Ticket Galileo PRO.
5) Se la Mangia-Ticket e il Conta Chips sono collegati al Kit Gestionale ELMAC, il totale punti può essere memorizzato anche nella tessera magnetica di fidelizzazione del Cliente.

Dimensioni: cm 16 x 28 x 151 (h)

Richiedi Informazioni